Domenica, sempre di domenica

Ah domenica. Domenica leggera, domenica senza pensieri, domenica informale. Domenica quando non sai che ore sono. Domenica pigra, senza orologio, senza sveglia, senza tempo. Senza impegni, senza agenda, senza gente, fatta solo di… Continua a leggere

Casa

Vaghiamo per un tempo indefinibile. Facciamo un milione di giri intorno al mondo, un sacco di piroette su noi stessi per scoprire dove mai potrebbe essere quel fatidico luogo nel mondo dove poterci… Continua a leggere

Arrivederci. Ciao.

Sei stato incredibile. Ma non incredibile come esclamazione, incredibile nel vero senso della parola. Ma soprattutto sei stato fulmineo. I giorni con te sono volati via veloci, correvano ad una tale rapidità che,… Continua a leggere

Lettera a Marina

Cara Marina, Quello che ci separa veramente non è una T in più nel mio nome o i 39 anni di differenza che abbiamo. Non è neanche la nazionalità o il fatto che… Continua a leggere

Trenta e UNO

I trent’anni si sa, sono un momento di passaggio. Un anno poi, che con il numero zero dopo un altro qualsiasi numero, ti lascia li, in un limbo di 365 giorni dove esattamente… Continua a leggere

Succede che è venerdì

La vita succede. Succede e basta. Forzare gli eventi, accanirsi e pestare sull’accelleratore, è inutile. Non serve pensarci troppo. Lei fa quello che deve fare. Alla fine tutto è chiaro. Limpido. Semplice. E… Continua a leggere

Rossetto e cioccolato

“Ci vuol passione, molta pazienza. Sciroppo di lampone e un filo d’incoscienza. Ci vuol farina del proprio sacco, sensualità Latina e un minimo di distacco. Si fa così, rossetto e cioccolato che non… Continua a leggere

Senza Titolo

È comunque la vita fa quello che vuole. Ti illude di essere padrone del tuo destino, in possesso della nuda facoltà di scelta e poi… Ci mette in mezzo le emozioni. Ti scaraventa… Continua a leggere

Sonniferi

   È una di quelle sere dove ti metti a letto alle nove e potresti contare 5.437.698 pecore che saltano la staccionata prima di  riuscire a dormire. Prendi il telefono, scorri tra i… Continua a leggere

Buon anno in ritardo

Sono in ritardo anche quest’anno, più in ritardo che mai prima d’ora. Erri de Luca narra nel suo ultimo libro “Il più e il meno ” che “per scrivere bisogna stare sgombri, come… Continua a leggere