SUPPONI CHE :

Nonostante esperienze, convinzioni profonde e sensazioni superficiali, pensieri che ti fanno dire ” Si, si… E’ proprio così!! NON PUò ESSERE DIVERSAMENTE! “;

Nonostante tutto fili dritto per la logica di una matematica di vita dove due più due fa sempre quattro;

Nonostante tutto quello che la tua testa così perfettamente concreta si è ripetuta circa un migliaio di volte;

Nonostante non avessi la benché minima ombra di dubbio;

Nonostante conoscessi la tua stessa natura e la fatica che ci è voluta per domarla (alla menopeggio);

Nonostante il controllo di cui non eri assolutamente consapevole e che arrogantemente scambiavi per sicurezza;

Nonostante; nonostante, nonostante…

Tu sia sempre la stessa persona di sempre. Inevitabilmente. 

M.