Capricci: N°.1

Sono bravissima a farne. Oggi poi, sono uno di quei capricci che non ti molla un secondo modello scimmia sulla spalla. Me ne sto seduta pigra sul divano con i piedi sul tavolo, le braccia conserte, la faccia imbronciata e con una grossa e grassa luna nera sulla testa. Senza farmi troppe domande,senza chiedermi il perchè ma con una scarica di desideri superflui ammassati tra loro in un angolo, sul pavimento. Primo fra tutti: una CALVETTI DA SALVATORE!

M.

Annunci