Impegnare la testa in pensieri che esulino quello che desideri ardentemente è una delle gesta più eroiche che si possano compiere. Puoi buttare l’attenzione ovunque ma non esiste un posto dove quella starà al sicuro dal desiderio in questione. I lavori manuali, tipo infilare le perline o pettinare le bambole sono attività che sicuramente aiutano a placare gli animi più impazienti, ma sono anche il preambolo per un attacco isterico certo. Se qualcuno, per caso, volesse un consiglio su come non pensare ad una specifica cosa, non venga da me. Non sono in grado di fornire risposte o rimedi a questo genere di dilemma perchè, da queste lande, siamo ancora in fase di ricerca con la speranza di sviluppo.

Buona Notte 

M.