NIRVANA

yulia-lobova-bazaar-ukraine3
yulia-lobova-bazaar-ukraine1Ricompaio senza sapere veramente il reale motivo per cui me n’ero andata. Il vortice della vita che ti risucchia forse. Vado e vengo, ci sono e non ci sono, alti e bassi, è la storia della mia vita. Forse anche quella di tutti gli altri che come me sono incostanti e spudoratamente abitudinari.
In ogni caso sono ancora qui, e lancio il primo post del 2013 dopo ben due mesi dall’ordinario capodanno. Sono in ritardo? Parecchio. Ci ho provato a pensare di buttare giù qualcosa (persino il mio solito tirare le somme dell’anno passato) ma i pensieri evaporavano leggeri ed inconsistenti in una nuvola di fumo. Quando è così so che devo lasciarmi perdere. Non arriva niente raspando con le unghie Martina, lasciati in pace finchè i desideri non vengono al cuore da soli, fino a farsi bisogni. Perchè le idee sono quello che vorremmo e non abbiamo, ed arrivano prima al cuore che alla mente. Aspetto senza contare i minuti (a volte i giorni, i mesi) il momento, magari il più assurdo, quello apparentemente più sconnesso,in cui l’ispirazione arriva.
Ed è arrivata stasera, così a caso, improvvisamente avevo nuovamente bisogno di riappropriarmi di questa mia pelle virtuale. Assecondarmi non è mai stata un’operazione complicata per la sottoscritta.
xxx
M.
yulia-lobova-bazaar-ukraine2
yulia-lobova-bazaar-ukraine4
Photo: Magazine:HARPER BAZAR UKRAINE | Shooting: NIRVANA |
Annunci