Senza Titolo

2f37462605cb6f4094cb474d83713aac

Dove sono finite tutte quelle esplosioni di verbo? Stasera non mi viene niente. Non riesco a far fluire i pensieri, li sento bloccati tra gola e stomaco. Ci provo comunque. Osservo alla lettera i miei rituali: strereomood a palla nelle cuffie, pantaloncini e chignon alto, computer bollente sulle ginocchia. Poca luce, seduta comoda, un paio di respiri profondi e posso iniziare a digitare. E scrivo. Scrivo e cancello. E ci penso e butto giù ed ancora cancello… E’ che ogni frase mi sembra vuota, ogni parola inadatta, troppo magra, troppo scarna, troppo misera per il senso di cui vorrei caricarla. Neanche le foto mi aiutano. Ne cerco di forti, crude, oscene ma niente. Non va bene nemmeno “Devil’s Playground” di  Nan Goldin che per me è un incontrastato evergreen del piacere visivo. Scartabello nelle vecchie cartelle, sfoglio pagine, blog, pinterest. Cerco e frugo al meglio delle mie potenzialità di incorreggibile curiosa ma nada. Sarà il web a non offrire spunti sufficientemente interessanti (se non qualche foto da archiviare)?Oppure  sono solo io, incapace di ascoltare il vociare ordinato di tutti quei pensieri che permettono di comporre un discorso di senso compiuto?

La mia attenzione stasera è troppo bassa e la mia testa è un armadio in disordine.

Ritenta Martina, sarai più fortunata.

M.

Photo : Unknown