Equilibri p.1

tumblr_ms5p99JQeZ1qmvuzxo1_500

Acrobati. Ballerini su un filo rosso che ci lega inesorabilmente appena ci sfioriamo con lo sguardo. Legati gli uni agli altri quando la vita lo decide. Stretti mano nella mano, passo dopo passo, per mantenere dritta la colonna vertebrale mentre aleggiamo sospesi, passeggiando in punta di piedi su superfici dalle dimensioni improbabili. Instabili. Appesi. Attaccati all’imprevedibile. Tutto può succedere, tutto può cambiare compreso il punto d’appoggio. Le variabili sono infinite. Tempo, spazio, e velocità di crociera sono soggettive ma in realtà proviamo tutti lo stesso bisogno di accentramento anche se fosse solo per una volta in questa esistenza. La necessita di saldare bene i piedi al suolo, respirare a pieni polmoni e sentire la sensazione potente che ci lega al nostro centro personale, posto sotto l’ombelico che scorre nelle vene. Percepire che sei al posto giusto nel momento giusto, a pieno nella tua vita con vicino chi vale davvero.

Aprile le braccia, concentrati, tira tutti i muscoli e rilassa i nervi. Sei già a metà dell’opera.

Buona Domenica

Martina

PHOTO: http://theaccidentalexecutive.com/

Annunci